Chiudi

client
Ogilvy Pride. Humans, not genders.


Ogilvy Pride. Humans, not genders.

Come ogni anno Ogilvy dimostra il suo sostegno alla comunità LGBTQ+ con un’iniziativa dedicata che inizia in agenzia per arrivare sulle pagine dei quotidiani nazionali.

 

L’attivazione prende ispirazione dalla diffusione online delle app per trasformare la propria immagine in quella del sesso opposto. Da questo pretesto nasce un’iniziativa che ha come tema principale la gender identity, un tema molto importante per la comunità LGBTQ+.

 

L’iniziativa vede come protagonisti i dipendenti, invitati a condividere sui social un’immagine che li ritrae nei panni del sesso opposto, con l’invito a riflettere sull’importanza del tema.

 

WE ARE HUMANS, NOT GENDERS è infatti il messaggio di campagna, un invito a prendere sul serio i temi della gender identity, abbandonare ogni forma di discriminazione, e non lasciare che la conversazione si fermi a un momento di svago online.

 

Alcune foto selezionate sono diventate una parata digitale sulle Instagram Stories del profilo Ogilvy Italia proprio sabato 27 giugno, il giorno in cui avrebbe dovuto esserci l’annuale parata a Milano.

 

Inoltre, due ritratti sono stati scelti per diventare vere campagne stampa, apparse sul Corriere e su Repubblica.


 

Indietro